Nobili Origini

I fratelli Dellorusso esprimono l’amore per la propria terra e per le proprie origini attraverso il nome del frantoio : “Feudo dei Verità”. La sua scelta è stata ispirata dalla storia del territorio di  Mariotto, il  paese natio dei fratelli Dellorusso, dove si trova il frantoio oleario.

E’ stato attestato che intorno all’anno Mille un famoso guerriero aragonese, dopo essersi distinto al servizio di Sancio III , detto “el Mayor”, venne alla corte del principe di Salerno Guaimario IV. Vera, unico figlio di questo guerriero, ebbe quattro figli: Rinaldo, Mario, Ginelo e Valerio, ma solo i primi due assunsero il nome Verità, probabilmente per onorare una delle virtù paterne.

Da questo ceppo partono i diversi rami di parentela che ci portano all’11/03/1448, la data in cui il nobile Paolo De Veritade, figlio del giudice Jacobo, comprò il feudo “Orlem seu San Pietro di Casamassima”(l’odierno Mariotto); la proprietà del feudo si protrarrà sino al 25/01/1459.

Alla morte di Paolo, avvenuta nel 1477, la proprietà fu ereditata dal figlio primogenito Mariocto De Veritade, e alla sua morte dalla nipote Teodora, figlia di Maria Lolita e Berardino Gentile di Barletta. In questo modo il feudo passò definitivamente tra i possedimenti dei Gentile, ma tenne il nome di Mariotto per onorare l’ultimo feudatario.

L'evoluzione del Marchio Feudo dei Verità

vecchio-marchio
nuovo-marchio1
 
territorio

cucina

curiosita


La Verità sull'Olio

lavorazione Fasi di Lavorazione
 more
qualita La nostra Qualità
 more
salute L'Olio è Salute
 more
degustare Degustare l'Olio
 more

Feudo dei Verità P.IVA 05134110724

(C) 2006-2010 Tutti i diritti riservati - concept by Percezioni